Servizi

Smaltimento eternit

Amianto? Ci pensiamo noi!


Idrosolart si occupa di tutte la fasi che riguardano lo smaltimento amianto nel caso si richieda la  ricopertura con pannelli fotovoltaici.

Perché l’amianto va sostituito?

L’amianto, chiamato anche eternit, è un materiale naturale a struttura fibrosa.

Oggi il suo impiego è vietato dalla legge ma in passato l’amianto è stato un materiale usato in maniera molto diffusa in edilizia laddove era necessario un assorbimento acustico e/o un isolamento termico delle strutture.

L'amianto rappresenta un grave pericolo per la salute a causa delle fibre che vengono sprigionate nell’aria per effetto di qualsiasi sollecitazione (manipolazione/lavorazione, vibrazioni, correnti d’aria, infiltrazioni di umidità etc.).

Le piccolissime particelle di cui è costituito (dell’ordine di millesimi di millimetro), una volta inalate, vanno a concentrarsi nei bronchi, negli alveoli polmonari, nella pleura, provocando danni irreversibili ai tessuti.

Le fibre di amianto a seconda della loro dimensione (alcuni micron) possono raggiungere o meno le parti più profonde del sistema respiratorio, dove andranno ad espletare la loro azione cancerogena. Le fibre di amianto possono causare malattie di tipo reversibile (benigne) ed irreversibile (maligne) e la maggior parte di queste colpisce sia i polmoni che la pleura.

Le malattie derivanti dall’esposizione all’amianto insorgono dopo molti anni dall’esposizione: 10-15 anni per l’asbestosi; 20-40 anni per il carcinoma polmonare ed il mesotelioma.

Foto Gallery